news Garofoli

News

mostra altre news

04 04
Total Biglass sul palcoscenico del White in the city

Candido, niveo, puro, assoluto, ottico: tante interpretazioni, infiniti significati per un unico protagonista, il bianco. Celebrato al Fuorisalone nell'attesissimo progetto White in the city, il colore non-colore farà da fil rouge (blanc?) per una serie di eventi ospitati in cinque location d'eccezione - l'Accademia delle belle Arti di Brera, la Pinacoteca di Brera, Palazzo Cusani, l'ex Chiesa di San Carpoforo e Class editori Space -.

Dal 4 al 9 aprile la bellezza classica e contemporaneamente ipermoderna del bianco verrà raccontata a Milano da installazioni di giovani designer e grandi firme dell'architettura, come Stefano Boeri, David Chipperfiled, Daniel Liberskind, Marco Piva, Patricia Urquiola e tanti altri.

Se il bianco è una metaforica porta che ci consente di attraversare simbologie culturali e molteplici discipline (dal design al fashion passando per l'architettura e le arti visive), non poteva mancare una declinazione sul tema del Garofoli Group, leader in Italia per la produzione e la distribuzione di porte da interni.

A Palazzo Cusani lo Studio Apostoli esalterà il matrimonio del bianco e del vetro, con una installazione che vede come protagonista la nostra porta vetrata a bilico Total Biglass (realizzata per l'occasione con misure speciali - larghezza 140 cm x altezza 300 cm -, vetro extraclear trasparente riflettente su entrambi i lati, profilo metallico bianco, maniglia adesiva T240 in finitura bianca).

Ingresso verso la trasparente bellezza che unisce, in una unica tinta, geometrie, materiali, volumi, architetture e ispirazioni.

WHITE IN THE CITY MILANO
4 - 9 aprile 2017