Come scegliere e abbinare le porte classiche di lusso

Come abbiamo ripetuto più volte, le porte per interni sono senza dubbio un elemento funzionale indispensabile per dare una connotazione stilistica ben definita e garantire un risultato di grande effetto ad un ambiente. Non a caso, nei secoli scorsi le porte venivano realizzate a mano artigianalmente e costituivano un vero e proprio elemento di pregio. Maggiore era la ricchezza della famiglia tanto più erano imponenti e intarsiate le porte dell’abitazione. Il fascino raffinato e senza tempo delle porte interne classiche di lusso è tuttora attuale, soprattutto nel caso di residenze di pregio, ville o case dallo stile classico o neoclassico.

Se stai ristrutturando casa tua o stai progettando la tua nuova abitazione di lusso e desideri optare per delle porte interne pregiate in stile classico, certamente quelle della nostra collezione fanno al caso tuo: seppur prodotte con le tecnologie più avanzate, le nostre porte classiche per interni, in legno massiccio o laccate e con pregiate bugne, mantengono l’allure tipica delle sontuose porte del passato. Ecco quindi alcuni consigli per scegliere le porte classiche di lusso più adatte al tuo progetto.

Se per il tuo progetto stai valutando delle porte classiche per interni e desideri che siano lussuose e comunichino eleganza e pregio sin dal primo sguardo, è fondamentale valutare come prima cosa la finitura e il modello della porta, in modo che questa si armonizzi bene con lo stile dell’ambiente, per non incappare poi in false aspettative e ripensamenti.

Per capire come fare, ti suggeriamo un semplice gioco di immaginazione: prova a pensare alla tua casa ristrutturata, al mobilio in stile classico che sceglieresti, ai dettagli di pregio. Che tipo di materiale ti viene in mente per le porte? Per un risultato straordinario siamo sicuri che tu stia pensando al materiale per eccellenza: il legno. Non a caso, molte delle nostre porte dal look classico sono realizzate in legno massiccio, mentre altre nostre collezioni dall’anima classica o neoclassica sono porte laccate.

 

 

porte in legno eleganti mirabilia

 

Indipendentemente dal fatto che si opti per una porta laccata o in legno massiccio, è certamente vero che scegliere e preferire delle porte classiche di lusso significa optare per materiali di alto pregio, esteticamente belli, di altissima qualità e senza tempo. Vediamo, quindi, insieme quali sono i vantaggi delle porte interne di lusso in legno massiccio e quali invece quelli delle porte classiche laccate e a quali contesti si adattano queste rispettive tipologie di porte classiche per interni.

 

porta in vetro stile classico collezione dorè garofoli

 

PORTE CLASSICHE DI LUSSO IN LEGNO

Partiamo dalle radici della nostra storia aziendale: le porte classiche in legno massiccio. Quando di pensa al classico questo materiale è infatti il primo che viene alla mente. Ad esempio, in questa immagine della Collezione Classica Garofoli puoi però notare come l’ambiente sia perfettamente equilibrato: l’importanza cromatica del legno massiccio viene infatti bene equilibrata dall’abbinamento con una palette colore dai toni soft e delicati. Quando si sceglie una finitura scura può essere infatti molto furba la combinazione con nuances cipria, carta da zucchero o tortora.

 

Porta in legno Classica arte povera

 

Inoltre, come puoi notare dall’immagine precedente, oltre al materiale pregiato, anche le bugne – ovvero decori rettangolari che si possono ottenere assemblando più elementi sull’anta della porta oppure scavandone la superficie – sono un elemento che caratterizza una porta interna classica e la rende ancora più particolare.

 

Porta in legno massiccio 110LODE

 

Un altro dettaglio determinante che rende una porta ancora più pregiata e lussuosa è la cornice della porta: è anche questo particolare, infatti a dettare la differenza tra una porta normale e una sontuosa. Se ami distinguerti e desideri una porta classica di lusso che sia la vera protagonista dell’ambiente, puoi optare per le porte di lusso Garofoli con mostrine in formato oversize e accessori decorativi supplementari come cimasa, diamanti e basette.

Sono questi elementi, dunque, assieme alla finitura, a determinare la rilevanza della porta rispetto alla parete. Puoi vederne un esempio qui: per questo bellissimo soggiorno di una villa in stile classico, sono state scelte le nostre porte in legno massiccio con doppia anta e anta singola, della collezione 110&Lode Garofoli, con cimasa, diamanti e basette diamantate, in finitura Rovere Castagno Antico. 

 

Porte in legno massiccio 110eLODE Garofoli

 

Porta doppia in legno Garofoli 110LODE

 

Lo stile classico va interpretato in tutte le sue sfumature e deve tenere conto anche di tutti gli altri complementi e arredi della casa. Per questo il tocco di classe è ottenere un total look davvero lussuoso, abbinando boiserie e armadi con le medesime bugnature e finiture scelte per le porte interne e al parquet nella medesima finitura, come quelli che vedi nelle immagini successive.

 

Porte in legno massiccio collezione Classica

 

Porta classica in legno armadio miria standard

 

 

PORTE INTERNE CLASSICHE LACCATE

Se la tua passione per l’antico è illimitata puoi abbinare le porte interne di lusso al rivestimento da parete. Nulla riesca a comunicare l’impronta d’epoca di una abitazione quanto la boiserie in stile classico, che regala agli spazi un tocco di raffinatezza in più e può essere scelta sia a mezza altezza che a tutta altezza. Nell’immagine che segue puoi infatti notare come le porte laccate classiche della collezione Dorè vengano abbinate alla boiserie nelle due diverse altezze, ma con lo stesso tipo di decoro pantografato. Lo stile formale di questa casa viene accentuato dagli arredi d’epoca e dal parquet Garofoli in rovere grigio.

 

Porte laccate pantografate Garofoli

 

Senza dubbio una delle tendenze più in voga è quella che vede lo stile classico reso più sofisticato e contemporaneo da dettagli di design. Lo puoi notare in questo ambiente in cui la porta classica laccata bianca della nostra collezione Dorè, con cimasa e mostrine e abbinata alla boiserie e all’armadio, viene associata ad arredi per il bagno di interpretazione moderna. Un bello spunto per chi vuole dar vita ad un ambiente davvero lussuoso, che guarda alla contemporaneità senza perdere il collegamento con il passato.

 

Bagno con porta pantografata classica laccata bianca

 

COME SCEGLIERE PORTE INTERNE CLASSICHE DI LUSSO

Dunque, come scegliere una porta interna classica di lusso dipende fondamentalmente dall’ambiente circostante, dallo spazio in cui sarà collocata la porta interna e dallo stile da cui esso è caratterizzato. Inoltre, il gusto personale e la tipologia di persone che vive all’interno dello spazio, è sicuramente determinante. Ad esempio, se un appartamento è in centro città, ed è arredato in stile neoclassico, le porte più indicate potrebbero essere ad esempio le nostre porte laccate bianche della collezione Doré, Miraquadra, Milia o Mirabilia.

Nelle immagini qui sotto puoi vedere qualche ispirazione: per questa camera da letto di un elegante appartamento storico ristrutturato in centro a Roma, sia stata scelta questa composizione realizzata abbinando la nostra porta a battente Mirabilia modello LUTA 3B all’armadiatura a battente Miria con ante bugnate, finitura Laccato Bianco.

 

Mirabilia Casa 07bis

 

In quest’altro caso, invece, per questo elegante appartamento a Milano in stile neoclassico sono state scelte la nostra porta laccata con pantografatura e la porta in vetro in stile inglese della collezione Milia Garofoli. Un abbinamento davvero raffinato che fa risaltare il mobilio scelto e il verde salvia alle pareti e rende l’intera stanza un ambiente piacevole, raffinato e luminoso.

 

Porta bianca laccata Garofoli

 

Se invece il contesto è quello di una villa storica in cui lo stile gioca sulla contrapposizione di materiali differenti, come legno, metalli e leghe di alto livello materico e tecnologico, le nostre porte in legno massiccio della collezione 110&Lode, sono l’ideale. Ecco, infatti, un’ispirazione se vuoi unire in un’architettura classica due stili apparentemente distanti: qui si è optato per una raffinata combinazione di porte in vetro industriali a battente e con finitura Bronzo della nostra collezione G-Like, con la porta in legno massiccio della collezione 110&Lode Garofoli in Rovere Nero, abbinata anche al parquet nella stessa finitura.

 

Porte in vetro e porta classica in legno rovere nero

 

In conclusione, quello classico è senza dubbio uno stile senza tempo, che continua a distinguersi per il pregio dei suoi dettagli e la ricercatezza delle linee. Eleganza e lusso sono le parole d’ordine di questo stile, che per sua natura richiede delle porte interne classiche che nei materiali nobili, nelle finiture esclusive e nei raffinati abbinamenti con i pavimenti e il resto dei coordinati d’arredo, permettono di creare davvero ambienti sontuosi e memorabili, di grande gusto.

TROVA NEGOZIO DI PORTE DA INTERNI CLASSICHE DI LUSSO

Stai ristrutturando casa e vuoi inserire delle porte interne classiche di lusso? Scarica i cataloghi delle nostre porte dallo stile classico oppure prendi appuntamento in uno dei nostri punti vendita a Roma, Milano, Genova, Napoli, Palermo e in tutta Italia per scoprire le tante finiture e modelli disponibili nelle nostre collezioni.