Come abbinare le porte interne color tortora

Se stai lavorando al progetto della tua casa o hai deciso di ristrutturarla, sai bene che, oltre a scegliere la disposizione degli ambienti e le finiture, tra le prime cose da valutare c’è sicuramente anche il colore delle porte interne. Affinché l’abitazione sia armonica ed esteticamente curata, infatti, è importante scegliere correttamente le nuance per le tue porte interne anche in base al colore e allo stile del resto dei tuoi arredi.

Tra le tonalità più amate per le porte interne, affianco al laccato bianco e il nero c’è sicuramente il color tortora, elegante, versatile e di tendenza. In questo articolo vedremo quindi come le porte interne color tortora, proprio in virtù della neutralità di questo colore, costituiscano la soluzione ideale per qualsiasi contesto abitativo, permettendoti di arredare con stile e rendere ogni ambiente della tua casa armonico e d’impatto.

PORTE COLOR TORTORA: ELEGANTI E VERSATILI

Il color tortora è un evergreen nel mondo dell’interior design: tonalità calda e neutra, che va dal grigio al marrone, è un’opzione alternativa alle porte laccate bianche o nere ed è ideale in qualsiasi contesti, da quelli più classici a quelli più moderni. Se, quindi, le parole d’ordine nella tua scelta sono eleganza e versatilità, le porte interne color tortora fanno decisamente al caso tuo.

 

Porta a battente moderna liscia

 

Questa tonalità cromatica è ispirata al piumaggio dell’omonimo uccello ed è simile al color beige, ma più calda e particolare. Può essere più o meno chiara e presenta, infatti, una gradualità abbastanza ampia di sfumature:

  • Tendente al beige – Colore caldo
  • Verso il panna – Colore neutro
  • Tendente al grigio lievemente più scuro – Colore freddo

Spaziando tra le numerose tipologie di porte laccate Garofoli e tra le varie palette che pertengono a questo colore, potrai quindi scegliere quindi anche tra porte color grigio tortora, come quella nell’immagine qui sotto, oppure porte color tortora chiaro, magari tendenti verso il neutro, come la nostra porta Patio modello Prean 3d tortora opaco, qui abbinata al parquet Garofoli Platinum in rovere laccato tortora a poro aperto, che vedi nella seconda immagine.

Porta blindata Garofoli Regina tortora

 

 

PORTE TORTORA: ABBINAMENTI CROMATICI

Come abbiamo detto, il tortora è un colore neutro che si abbina alla perfezione con colori naturali nelle tonalità di terra e sabbia. Così come con:

  • molte sfumature di marrone;
  • il nero;
  • il grigio;
  • le diverse variazioni di bianco;
  • colori in netto contrasto come arancione, giallo, verde e glicine, corallo, verde salvia o verde lime, perfetti per vivacizzare l’atmosfera.

Molto amate, perché si adattano a qualsiasi stanza della casa e si coordinano bene con il resto degli arredi, sia chiari che scuri, le porte tortora rappresentano la soluzione ideale per chi non vuole optare per le tonalità più scontate come il bianco, il nero o il legno scuro, ma desidera comunque puntare su nuance neutre e facilmente abbinabili. Proprio per venire incontro a queste esigenze, tra i colori disponibili per le porte laminate di Gidea e per le laccature delle porte Garofoli trovi numerosi RAL, tra cui anche il tortora, disponibili sia in laccatura opaca che lucida, come puoi vedere nelle immagini sottostanti.

 

Porta laccata lucida a battente

 

Porta a battente laccata moderna

 

In queste due immagini puoi vedere anche come le porte interne color tortora si abbinano molto bene sia ad un pavimento chiaro (infatti nella prima immagine è stata abbinata ad una moquette chiara), che ad un pavimento scuro, come il nostro parquet in rovere grigio che vedi nella seconda foto. Difatti, un’altra importante considerazione da fare prima di scegliere le porte tortora è valutare l’abbinamento di esse a pareti e a pavimenti. Vediamo insieme qualche consiglio specifico e alcune ispirazioni per farlo nel modo migliore.

COME ABBINARE LE PORTE TORTORA AI PAVIMENTI E ALLE PARETI

Il primo elemento quando si scelgono porte interne tortora da tenere in considerazione è il colore dei pavimenti che hai scelto. Se sono scuri e la stanza che devi arredare non è molto spaziosa, questo colore può esserti d’aiuto per non appesantire troppo gli ambienti e renderli più luminosi.  Se invece i pavimenti sono chiari, puoi abbinare delle porte di questa tonalità per rendere l’ambiente più caldo, accogliente e luminoso. Questo vale sia per contesti dallo stile classico che moderno, residenziali o commerciali, come questo ufficio in cui sono state scelte le nostre porte color tortora lucide in versione Filomuro e abbinate alla nostra boiserie e al parquet finitura brandy. 

 

porte a filo muro garofoli

 

Ad esempio, per questa camera da letto dallo stile neoclassico, è stata scelta la nostra porta laccata pantografata Mirawood, con boiserie e armadio Miria di Gidea coordinato, abbinato al parquet Garofoli in finitura bianca. Puoi quindi notare come la scelta delle nuance chiare per gli arredi e le porte, contrapposta invece alla parete grigia, crei un ambiente dal look senza tempo, riposante ed accogliente, perfetto per un buon riposo.

 

Porta laccata Garofoli MIRAWOOD

 

Camera da letto con Porta laccata pantografata

 

Chi ha invece un arredamento più moderno e minimalista, può scegliere le porte interne moderne color tortora in versione Filomuro, in modo da dare un tocco contemporaneo e chic a ogni ambiente.  Se, per esempio, desideri scegliere un finish neutro e lucido, ma mantenere una grande pulizia estetica e formale, ti consigliamo la nostra porta da interni Bisystem, in versione Filomuro, qui abbinata alla nostra boiserie in legno e porta in vetro, che ricrea un ambiente living estremamente moderno, elegante e d’impatto.

 

Porta a battente laccata bisystem

 

Porta laccata e porta in vetro collezione Bisystem

 

Porta scorrevole in vetro bisystem

 

Inoltre, ti ricordiamo che se vuoi optare per una tonalità di tortora più chiara o più scusa puoi optare per la nostra collezione di porte laccate 1000colours: tra i suoi 426 colori disponibili, troverai sicuramente quello che fa al caso tuo. Preferisci, invece, optare per le porte di colore tortora in laminato, perché più facili de pulire e più resistenti a urti, graffi, macchie ed umidità? Allora puoi scegliere tra i numerosi modelli di porte in laminato Gidea, in particolare potrai scegliere uno o più modelli della collezione No-Limits o Climb, che combinano al meglio accessibilità, qualità e stile.

 

In conclusione, le porte interne color tortora sono sempre più scelte per l’arredamento d’interni, perché questo colore caldo ed elegante è un’ottima base neutra alternativa ai bianchi, ai grigi, al nero e al beige. Le porte di questa nuance, quindi, sono facilmente abbinabile ad altri colori e sono adatte a tutti gli stili, dal vintage al contemporaneo, e sono quindi perfette se vuoi optare per delle porte laccate classiche o moderne che abbiano una tonalità originale e facilmente inseribile in qualunque contesto.

TROVA NEGOZIO DI PORTE INTERNE TORTORA

Vuoi saperne di più sulle porte interne tortora o in generale sulle porte laccate Garofoli disponibili in vari colori RAL? Scarica i nostri cataloghi oppure prenota un appuntamento in uno dei tantissimi punti vendita Garofoli a Milano, Roma, Torino, Palermo e in tutta Italia. Troverai professionisti competenti pronti a darti indicazioni e suggerimenti per rendere la tua casa unica ed elegante.