Porte interne doppia anta: come abbinarle in casa

Stile e praticità moltiplicati per due

Hai uno spazio ampio in casa oppure desideri ottenere il massimo dalla luce naturale che entra dalle finestre? In entrambi i casi le porte interne a doppia anta possono rappresentare la soluzione ideale. Le puoi scegliere a battente o scorrevoli, in vetro, in legno, laccate o in laminato ma quello che conta di più è che puoi anche spaziare tra tanti stili diversi.  Sì perché le porte interne a doppia anta sono perfette per lo stile moderno ma bellissime anche per le case più classiche.

PORTE A DOPPIA ANTA SCORREVOLI

La porta a doppia anta in versione scorrevole viene suggerita spesso in quei casi in cui si vogliono suddividere gli ambienti senza separarli. L’apertura scorrevole consente infatti di unire e separare gli spazi senza creare problemi di ingombro dell’anta e facilitando la “connessione” tra i vani della casa. Conosciute da molti come porte a scrigno a doppia anta queste porte sono più correttamente definibili come porte con un sistema di scorrimento interno al muro. Grazie a questo sistema le due ante scorrono nel vano parete limitando al massimo l’ingombro. Spesso vengono consigliate quando per collegare il living alla cucina oppure nel caso si vogliano rendere comunicanti due stanza da letto.

In questo progetto parigino abbiamo inserito una porta ad anta doppia della collezione Sublimia, presentata nella finitura laccata avorio e abbinata a elementi d’arredo (il parquet in rovere e i quadri dalla palette cromatica dorata) che ne esaltano l’equilibrio e l’estetica.

 

porta a doppia anta classica

 

PORTE A DOPPIA ANTA IN STILE CLASSICO

Scenografica, prestigiosa, d’effetto: la porta a doppia anta in stile classico colpisce per la sua bellezza senza tempo. In questa soluzione abbiamo abbinato una porta doppia laccata bianca della collezione Dorè alla boiserie (sia a mezza altezza che a tutta altezza) con il decoro coordinato.  A rendere l’effetto ancora più deciso è il parquet nella finitura rovere terra che abbiamo scelto per creare un contrasto tra gli elementi d’arredo. In questo caso la scelta vincente è stata l’abbinamento con il rivestimento coordinato, che ha creato un flusso visivo tra i diversi spazi della villa. 

 

Porta laccata bianca a doppia anta

 

Stile opposto invece per questa porta a doppia anta a filo muro che si mimetizza con la parete e rende iper minimale lo stile della stanza. In questo caso l’architetto ha voluto rispettare il famoso… “Less is more”! Una scelta che premia il rigore mantenendo la funzionalità richiesta dalle soluzioni a doppia anta.

 

Porta filo muro doppia anta bianca

 

 

 

Negozio porte a doppia anta

Se cerchi una porta a doppia anta scorrevole oppure a battente, nei nostri punti vendita in tutta Italia puoi trovare soluzioni e idee d’arredo perfette per la tua casa o il tuo progetto. Potrai così scoprire dal vivo collezioni, materiali e modelli.