Come scegliere e abbinare le porte con vetro decorato

Idee e ispirazioni per le tue porte a vetro

Grazie alla loro capacità di dividere gli ambienti senza chiuderli totalmente, le porte in vetro costituiscono sempre più spesso l’alternativa comune alle tradizionali porte in legno. Le tendenze di interior design prevedono sempre più l’uso di porte a vetro a battente o scorrevoli, spesso con ante in vetro decorato, ottime alleate per chi cerca un perfetto connubio tra luminosità e riservatezza, consentendo di sfruttare al meglio la luce naturale. Come scegliere, quindi, tra i vari tipi di vetri decorati disponibili, quelli ideali per le tue nuove porte interne? Sicuramente la scelta dipende principalmente dal gusto e dalle esigenze personali di chi vive la casa, ma anche dallo stile degli arredi e dell’immobile stesso. Vediamo insieme come scegliere la porta interna con vetro decorato che fa al caso tuo.

Nel caso in cui tu stia valutando delle porte in vetro o anche porte in legno con vetro per la tua casa, ti ricordiamo che non solo il modello di porta e la tipologia di apertura sono elementi fondamentali da considerare nella scelta, ma anche la tipologia di vetro che caratterizzerà la porta. Nel caso delle porte in vetro Garofoli, puoi infatti optare per modelli con:

  • vetro trasparente;
  • vetro sabbiato;
  • vetro satinato o acidato con decori moderni (come quello che puoi osservare nella foto sottostante);
  • vetro a specchio ed effetto 3D;
  • e molte altre tipologie, come i nostri vetri con glitter o con l’inserimento di reti metalliche.

 

 

Il panorama dei vetri decorati per porte interne è dunque ampio, e talvolta può essere difficile orientarsi se non si hanno le idee chiare sulle varie tipologie adottabili. A eccezione della tipologia con vetri trasparenti, solitamente più comuni, le porte da interno con vetri decorati sono spesso ricercate perché rispondono a due obiettivi:

  • arricchire gli ambienti;
  • mantenere la privacy. 

 

Porta vetro garofoli flute verticale

 

PORTE INTERNE CON VETRO DECORATO: SCEGLIERE TRA VETRI SABBIATI, SATINATI O ACIDATI

La sabbiatura del vetro è una lavorazione meccanica grazie alla quale è possibile realizzare decorazioni, incisioni, velature o semplicemente opacizzare la superficie del vetro, eliminando la trasparenza, senza però compromettere la luminosità. Con lo stesso procedimento è possibile creare decorazioni e riprodurre particolari disegni, come questo effetto glitterato che vedi nell’immagine qui sotto.

 

 

Se desideri restare nell’ambito dei vetri opachi, puoi optare per  porte interne con vetri satinati o acidati, anche detti vetri madras, che vengono realizzati attraverso un procedimento industriale che permette di avere lastre in vetro (con base di diversi colori), trattate per avere un effetto morbido, elegante e senza tempo.

 

Porta laccata bianca alla francese Garofoli Mirabilia

 

Il bello dei vetri satinati è che le tecnologie utilizzate per il loro trattamento consentono di avere decori di diverso tipo (ad esempio, geometrici o floreali) pur mantenendo l’anta liscia al tatto. Tra le porte in vetro di Garofoli sono infatti presenti molti modelli con decori leggeri e affascinanti, che donano all’infisso un tocco sofisticato. Puoi quindi scegliere tra:

  • vetri satinati con decori astratti;
  • vetri satinati con decori floreali;
  • vetri satinati con decori geometrici.

Qui puoi vedere, ad esempio, questa tipologia di vetro sulla nostra porta in vetro decorata 1TV, che rende l’ambiente discreto ed elegante. Una porta con un vetro decorato di questo tipo, infatti, è molto adatta sia ad ambienti con arredi e finiture classiche, che ad ambienti più moderni e minimali. Il decoro riesce infatti ad adattarsi perfettamente a stili differenti.

 

Porta in vetro madras bianco Garofoli

Porta in vetro decorata con fili

 

PORTE IN VETRO CON DECORAZIONI MODERNE

Affianco ai più tradizionali vetri satinati, nel nostro catalogo di vetri puoi trovare anche altre tipologie di vetro che non schermano totalmente alla vista, ma creano un effetto vedo e non vedo molto di tendenza. Si tratta, infatti, delle porte in vetro con reti metalliche, dove la geometria delle rete interna maschera la stanza adiacente creando così soluzioni ben separate in modo elegante e non scontato. Qui, ad esempio, puoi osservare come sia stata scelta una porta in vetro con rete metallica dorata, in grado di aggiungere un tocco di luminosità ed eleganza in più all’ambiente.

 

Porta-in-vetro-garofoli-color-oro

Porta scorrevole a vetro garofoli

 

Se desideri invece dare alla tua casa un tocco di colore in più, poi scegliere anche tra la vastissima gamma di colori presente nel nostro catalogo. In particolare, i nostri vetri Magic, risultato dell’abbinamento di due vetri diversi, sono disponibili in 14 tipologie differenti ed includono anche dei decori sulla superficie colorata. Qui ad, esempio, puoi osservare una realizzazione di una cabina armadio, per cui è stata usata una nostra porta scorrevole con vetro colorato e sabbiato Magic, che presenta anche una decorazione colorata. Un’idea in più per donare originalità e stile alla stanza.

 

porta-con-vetro-colorato-magic-garofoli

 

Oppure, se preferisci delle porte in vetro decorate moderne, la soluzione può essere un vetro con effetto 3D, perfetto nella versione a tutt’altezza, come nel caso della nostra porta in vetro modello 1TV con apertura a bilico, per la quale è stato scelto il vetro 3D Stripe. In questo caso la tridimensionalità della superficie contribuisce a creare una opacità che garantisce la privacy pur facendo passare la luce. La scelta di una porta a vetro a tutta altezza, inoltre, incrementa la luminosità della stanza poiché consente il passaggio della luce in un’area maggiore rispetto al solito.

 

Porta raso parete a bilico con vetro e maniglione

 

Infine, per i  progetti residenziali dal look urban chic e industrial, ti mostriamo la nostra porta in vetro G-Like, con traversi verticali o orizzontali che corrono su tutta la superficie. In questo caso quindi la soluzione non presenta un decoro sul vetro ma è l’anta stessa ad essere arricchita con traversi in alluminio.

Anche in questo caso viene lasciato lo spazio per far filtrare luce ma con una decorazione decisamente di design.

 

porta in vetro moderna a battente

 

PORTE IN LEGNO CON VETRO DECORATO

Se invece non cerchi una soluzione tutto vetro, ma preferisci una porta in legno con vetro decorato, ti ricordiamo che molti nostri vetri satinati si possono anche inserire in modelli di porta con l’anta in legno, ma anche in laminato o laccato, come puoi notare nelle due immagini sottostanti. Ad esempio, per questa porta della collezione Mirawood, finitura rovere terra è stato scelto un vetro satinato che assicura completa privacy.

 

porte in legno MIRAWOOD rovere terra

 

Nell’immagine che segue, invece, la porta in legno classica della collezione Mirabilia Garofoli è stata scelta nella versione con vetro satinato con decori a bugna. Un modo per avere un effetto simile a quello delle porte in stile inglese ma con un maggior passaggio di luce.

 

Porta laccata bianca con vetro satinato Garofoli Mirabilia

 

Scegliendo quindi una porta interna con vetro decorato, potrai dividere gli ambienti trovando un elegante compromesso tra diverse esigenze, garantendo luminosità e privacy con una significativa aggiunta di stile e di personalità.

TROVA NEGOZIO DI PORTE IN VETRO DECORATO

Ti piacerebbe inserire nel tuo progetto una porta con vetro decorato? Puoi contattare un nostro punto vendita a Roma, Milano, Firenze, Napoli e nella altre città italiane. Troverai supporto qualificato che ti aiuterà scegliere tra le tantissime proposte presenti nel nostro catalogo.